Photos

Photographer's Note

Quasi completamente devastata tra Frosinone e Ferentino da cave e industrie a ripetizione, e nota purtroppo per i gravi fenomeni di inquinamento delle acque fluviali, la grande Valle del Sacco, secolare zona di transito da Roma e Napoli, conserva tuttavia nel triangolo Gavignano-Paliano-Olevano un paesaggio a tratti di notevole suggestione. Sui vastissimi appezzamenti a pascolo e a grano, punteggiati da casali e rovine di varie epoche, incombono da un lato i Monti Prenestini e dall'altro i Monti Lepini, in un pittoresco e continuo contrasto pianura-montagna. Si auspica che si possa al più presto avviare progetti di bonifica e tutela almeno dell'Alta Valle del Sacco, l'area rimasta più integra del comprensorio, in modo da conservare non soltanto uno dei paesaggi rurali più tipici e rustici del Lazio, ma anche una vocazione agro-pastorale antica e oggi seriamente a rischio.
L'immagine riprende (dal balcone di casa mia a Piglio) la parte più bella della vallata, sui cui incombono pittoreschi i Monti Lepini. Un vero e proprio "quadro" che spero si possa conservare.

LB

resato trouve(nt) cette note utile

Photo Information
Viewed: 1729
Points: 2
Discussions
Additional Photos by Luca Bellincioni (lucabellincioni) Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 352 W: 1 N: 720] (3840)
View More Pictures
explore TREKEARTH